Bio




Carlo Stefanut nasce in Italia, a Pordenone. La sua curiosità nasce con lui così come la voglia di sperimentare e creare. Frequenta un istituto tecnico che gli permette di conoscere

i meccanismi e i funzionamenti delle "cose", in seguito approfondisce i suoi studi iscrivendosi alla facoltà di Ingegneria Meccanica.

In questo periodo si avvicina al mondo del Design dove unisce creatività e tecnica.

Nel 2013 disegna e realizza il suo primo orologio da parete, Woodclock, con il quale inizia la sua collaborazione con Horm & Orizzonti.

Costruire orologi lo emoziona, in parte perché crescendo ricorda di essere sempre stato affascinato dalla collezione di orologi del nonno e in parte perché questi oggetti hanno un grande potere di arredare e riempire le pareti; per questo prosegue creandone degli altri.

Sceglie di usare principalmente il legno per i suoi lavori, un materiale antico, i cui diversi pezzi hanno sempre qualcosa di unico da raccontare a causa delle diverse venature e sfumature di colore. La grande capacità di provare stupore in tutto ciò che realizza contraddistingue quello che lui comunica nelle sue opere, emozionando a sua volta. Trova sempre il tempo per immaginare, creare perché questo è il sale della sua vita.